Questo sito utilizza cookie tecnici per le sue funzionalità, se vuoi saperne di più Clicca su Approfondisci. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Vivai Selezionati di Rose Piemontesi

 

 

 

 

Piante Classiche e Particolari

  • Campagna Amica

    un progetto che racchiude tutto quello in cui crediamo.Garanzia e fiducia coltivata ogni giorno.

  • Clienti Privati

    acquistare direttamente dal produttore presenta molti vantaggi:competenza,risparmio e ampia scelta, anche online.

  • Assistenza

    ci piace che i nostri clienti si sentano tranquilli dopo l'acquistola nostra esperienza è al loro servizio anche dopo la vendita.

  • 1
  • 2
  • 3
C'è un piacere nei boschi senza sentieri, / c'è un'estasi sulla spiaggia desolata, / c'è vita, laddove nessuno s'intromette, / accanto al mare profondo, e alla musica del suo sciabordare:/ non è ch'io ami di meno l'uomo, ma la Natura di più.

George Gordon Byron, Il pellegrinaggio del giovane Aroldo, 1812/18

I nostri ibridi

Gli uomini comuni guardano le cose nuove con occhio vecchio,

l'uomo creativo, osserva le cose vecchie con occhio nuovo

[Gian Piero Bona]

Mi è venuto in mente di riprendere questa massima per introdurvi la nostra attività di ibridatori.

L'ibridazione è un processo naturale attraverso il quale si incrociano varietà diverse (una rosa gialla ed una rossa per esempio) e si ottiene un nuovo individuo, con caratteristiche appartenenti sia al padre che alla madre.

Ecco il perchè della massima: per ibridare partiamo da piante già esistenti, presenti in vivaio, cose "vecchie" insomma, delle quali apprezzare le singole qualità particolari e cercando di immaginare cosa potrebbe accadere, ad esempio, se la bellezza del colore di una rosa, si unisse al profumo di un'altra, magari generando una rosa nuova, bella e profumata.

In natura ovviamente ci pensano le api, il vento e gli insetti più in generale e noi non perdiamo questa splendida opportunità che ha dato origine alle meraviglie che ci circondano, conservando e facendo germinare i semi di questi "ibridi casuali" che spesso regalano sorprese stupende

In vivaio però ci piace "mettere mano", ci piace immaginare cosa potrebbe succedere scegliendo noi i genitori della nostra creatura ed eseguendo a mano, con l'aiuto di una forbice e di un pennellino, la magia della natura.

Non è un percorso facile nè scontato e nemmeno si trata di una strada rapida: dal gesto di portare il polline all'ovulo al selezionare una varietà meritoria di essere riprodotta trascorrono nella migliore delle ipotesi 6 anni che diventano 8 per poterla avere disponibile per la vendita.

Per questo motivo ci sentiamo così orgogliosi di presentare la piccola ma significativa collezione di rose ottenute attraverso le nostre ibridazioni nel pieno rispetto dei tempi della naturae e che abbiamo deciso di dedicare al territorio nelle quali sono nate, traendo ispirazione dalla millenaria storia della fortezza sabauda che ci sovrasta.

Ogni rosa ha una propria storia e una propria personalita proprio come i personaggi cui sono dedicate o il territorio cui sono ispirate.

Nuove collezioni sono in studio e saranno ancora legate alla storia e alle tradizioni piemontesi nell’intento di esaltare le meraviglie della nostra terra, dalla quale sono sorti non solo fiori impagabili, ma anche personalità di reale grandezza storica che con il lavoro, lo studio e l’arte l’hanno resa grande.

Accedi